Stack of Books

Conservare il libro antico

Consigli pratici su come preservare la nostra collezione di libri rari.

 

Le librerie nelle case non sono solo dei ripiani ma sono lo specchio di chi ci abita. Esse mostrano gli interessi, le preferenze e i gusti dei loro lettori.

I materiali che compongono i libri sono di origine organica in quanto provenienti da organismi viventi. Per questo motivo sono particolarmente sensibili alle condizioni ambientali dei luoghi in cui vengono riposti.

Bastano poche e semplici attenzioni per riservare e conservare al meglio i libri vecchi e antichi, documenti e giornali.

I libri hanno bisogno di posti areati, evitando l’esposizione diretta al sole, un posto non umido, in quanto la muffa rende la carta fragile.

Il posto migliore per conservare i libri sono ovviamente le librerie. Essi devono essere ben sistemati sui ripiani lasciando un margine di spazio fra i vari volumi, evitando di chiuderli con sportelli in vetro o legno che impediscono il passaggio d’aria.

Ecco i consigli per come conservare libri vecchi e antichi

I nemici dei libri sono la luce, l’aria, l’umidità, le muffe, i tarli.

Il libri e documenti devono essere conservati in ambienti idonei. Si deve tenere sotto controllo umidità e temperatura che dovrebbe essere compresa tra i 12 e i 15 gradi. Temperature alte in concomitanza ad un alto grado di umidità favoriscono la formazione di microorganismi, quali funghi e muffe, infatti sarebbe opportuno evitare di conservarli in cantine.

Qualora non si avesse spazio necessario in casa allora si possono mettere i libri in un baule, aggiungendo naftalina. Sigillare poi il tutto con dei fogli di cellophane in modo da impedire che l’umidità possa penetrare all’interno.

E necessario tenere lontano i  libri dai raggi solari  in quanto hanno un effetto invecchiante, così come da fonti di calore quali lampade alogene, termosifoni e camini.

È importante sfogliarli e spolverarli periodicamente, eliminando la polvere con un pennello con setole morbide disponendoli sulle mensole verticalmente.

Tra i libri si possono inserire delle foglie di alloro o pezzi di canfora per allontanare eventuali insetti.

Isolare subito i libri infestati, chiudendoli singolarmente ed ermeticamente in buste di plastica.